PROTEZIONE DATI PERSONALI

Login
   
    
   Iscriviti

3 Iscritti online
adigiorgio


RASFF
Venerdì
2 Dicembre 2022

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO

U.O.C. S.I.A.N. – SERVIZIO IGIENE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE

Direttore F.F. Dr. Ugo Mazzilli

Traversa La Pizzuta EX O.N.P. 96100 Siracusa

tel. 0931484056-0931484039 fax 0931484056 mail sian@asp.sr.it

 

RASFF

Rapid Alert Sistem for Food and Feed

Sistema di Allerta Rapido per Alimenti e Mangimi

anno 2015


Il RASFF (Rapid Alert Sistem for Food and Feed Sistema di Allerta Rapido per Alimenti e Mangimi) è uno strumento essenziale per la valutazione di eventuali rischi e per la tutela del consumatore.

Detto sistema comunitario nasce per notificare in tempo reale i rischi diretti o indiretti per la salute pubblica connessi al consumo di alimenti o mangimi ed è stato istituito, sotto forma di rete, a cui partecipano la Commissione Europea, l’EFSA (Autorità per la sicurezza alimentare) e gli Stati membri dell'Unione. Le informazioni viaggiano attraverso il sistema di notifiche che possono essere distinte in:

- Allerta (massimo grado di pericolo): rischio grave per la salute il prodotto è in commercio, occorre adottare misure immediate.

- Information: il prodotto a rischio non ha raggiunto il mercato o risulta ormai scaduto non occorre adottare misure immediate.

- News: informazione a carattere generale relativa ad una non conformità registrata in un Paese membro o in un Paese terzo, che può essere utile agli altri per orientare i controlli ufficiali.

- Border Rejection: Informazione relativa al respingimento alle frontiere di una partita non conforme alle norme comunitarie. Dà inizio ad una serie di controlli accresciuti su partite assimilabili per origine e matrice.

 

Informazioni per il consumatore:

 

Qualora il consumatore avesse acquistato i prodotti indicati nella tabella sottostante, è invitato a:

  1. non consumare il prodotto oggetto dell’allerta;
  2. informare tempestivamente l’Autorità Competente utilizzando i contatti di seguito riportati;
  3. restituire il prodotto presso l’esercizio commerciale ove è stato acquistato.

 
NEWS 
Contaminazione da semi di senape nel grano italianoAllerta Ministero della Salute 0044968 del 10/12/2021
   

Si informa, inoltre, che è possibile rivolgersi al SIAN - Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione, per il tramite delle proprie figure professionali, delle Unità Operative Periferiche e degli Uffici di Staff, per eventuali ulteriori informazioni.

 

Pubblicazioni in questo sito

 

L'U.O.C. S.I.A.N. - Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione ha ritenuto necessario, in ottemperanza all'art. 10 (Informazione dei cittadini omissis….. nel caso in cui vi siano ragionevoli motivi per sospettare che un alimento o mangime possa comportare un rischio per la salute umana o animale, in funzione della natura, della gravità e dell'entità del rischio le autorità pubbliche adottano provvedimenti opportuni per informare i cittadini della natura del rischio per la salute, identificando nel modo più esauriente l'alimento …......omissis) del Regolamento CE 178/2002, rendere disponibile online, attraverso il sito di questa ASP di Siracusa, l’elenco dei prodotti oggetto di richiamo/ritiro (per i quali le azioni di sequestro e di ritiro dalla catena di distribuzione non sono stati sufficienti ad impedirne la vendita ai consumatori) e che interessano gli alimenti di origine non animale del territorio provinciale di competenza.

 

Criteri di pubblicazione dei sistemi di allerta alimentari

L'U.O.C. SIAN informa attraverso il sito aziendale di alcuni sistemi di allerta alimentari in corso.

Tale informazione non riguarda tutti gli allerta, ma è una selezione secondo dei criteri specifici:

-l’allerta deve costituire un rischio serio o comunque probabile per il consumatore;

-gli alimenti da sottoporre a richiamo/ritiro devono avere la data di scadenza ancora valida;

-mancato ritiro totale/parziale dell’alimento (che spetta per legge ai produttori);

-il prodotto è stato già acquistato dal consumatore prima della pubblicazione dell'allerta e delle azioni di richiamo/ritiro.

 

Note

Trascorso il termine di scadenza o il termine minimo di conservazione l'allerta pubblicato, per un determinato alimento, verrà rimosso dal sito.

L’applicazione di questi principi e la pubblicazione di tali notizie non hanno come obiettivo quello di generare allarme nel consumatore ma di creare in esso stesso una corretta informazione.

 

CONTATTI

 

Direttore f.f.: Dr. Ugo Mazzilli

Tel. 0931484056 Tel. 095909910 Fax 095909935

Referente per le procedure ed i rapporti con il Responsabile dell'Ufficio Stampa per i sistemi di allerta Sian:

Dott. Giancarlo Chiara Resp.le Ufficio Prevenzione, Vigilanza ed Ispezione (Tecnici della Prevenzione) - Staff Direzione Sanitaria

Tel. 0931484910 Fax 0931484702 cell. 3204322748 e-mail g.chiara@asp.sr.it

 

U.O.C. SIAN Siracusa:

Fax 0931484056

e-mail sian@asp.sr.it

Dirigente Medico: Dott.ssa Maria Valvo Tel. 0931484059

Segreteria Amministrativa:

Sig.ra Campagnolo Maria Coll. Amm.vo Tel. 0931484039

Sig.ra Sparatore Vincenza Coad. Amm.vo Tel. 0931484056

Tecnici della Prevenzione tel. 0931484068-0931484915-0931484069

Uffici Periferici:

U.O.S. DISTRETTO DI AUGUSTA: Dirigente Medico Dott. Vincenzo Ingallinella

Tecnici della Prevenzione

Tel. 0931989111 Fax. 0931989383

U.O.S. DISTRETTO DI LENTINI: Responsabile Dott. Ugo Mazzilli

Tecnici della Prevenzione Tel. 095909910 Fax 095909935

U.O.S. DISTRETTO DI NOTO: Responsabile Dott. Domenico Nicolò

Tel. 0931582529

Dirigente Medico Noto: Dott. Giancarlo Mazzarino

Tecnici della Prevenzione Tel. 0931890702 Fax 0931890713

Sub-Distretto Palazzolo A.: Dirigente Medico Dott.ssa Franca Giompaolo Tel. 0931989687

Coord. Tecnici della Prevenzione: Dott. Giuseppe Monaco Tel. 0931989680

Tecnici della Prevenzione Tel. 0931989668Fax. 0931989682

Ufficio di Staff Direzione Sanitaria:

UFFICIO PREVENZIONE, VIGILANZA ED ISPEZIONE (Tecnici della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro)

Responsabile: Dott. Giancarlo Chiara

Tel. 0931484910 – Fax 0931484702 e-mail g.chiara@asp.sr.it