Login
   
    
   Iscriviti


HTA
Domenica
18 Agosto 2019

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI SIRACUSA 
HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT (HTA)
Chiarimenti ed informazioni:Segreteria Team HTA Asp Siracusa:
Tel. 0931 484329 - email hta@asp.sr.it
Resp. di Segreteria: Sig.ra Giuseppina Nives Salvo


ALBO REGIONALE HTA


L’Health Technology Assessment (HTA) è un approccio multidimensionale e multidisciplinare per l’analisi delle implicazioni medico-cliniche, sociali, organizzative, economiche, etiche e legali di una tecnologia attraverso la valutazione di più dimensioni quali : l’efficacia, la sicurezza, i costi, l’impatto sociale e organizzativo.

E’ importante mettere in risalto che per "tecnologia" in questo contesto si intendono non solo i dispositivi, le attrezzature e i presidi, ma anche i farmaci, le procedure mediche e chirurgiche, i sistemi di supporto ed anche i sistemi organizzativi e di gestione. 

Obiettivo dell’analisi HTA è, quindi, quello di valutare gli effetti reali e/o potenziali della tecnologia, sia a priori che durante l’intero ciclo di vita, nonché le conseguenze che l’introduzione o l’esclusione di un intervento hanno per il sistema sanitario, l’economia e la società.

 L’HTA si sviluppa, conseguentemente, come risposta all’esigenza di trovare percorsi che permettano di basare le scelte di politica sanitaria e di sanità pubblica, ai vari livelli, sulle migliori prove scientifiche, e si pone come strumento volto a creare un ponte tra mondo della ricerca e società civile.

La Regione Sicilia, in questo ambito, ha evidenziato l’esigenza di:

-          sviluppare delle metodologie di valutazione e monitoraggio delle tecnologie sanitarie (HTA) all’interno del Sistema sanitario regionale;

-          definire e implementare un modello organizzativo più efficace e maggiormente sostenibile, affiancando, a completamento dell’azione a tali obiettivi,  anche l’emanazione di apposite linee guida regionali.

Conseguentemente, l’Assessorato Regionale della Salute, con la collaborazione dell’AGENAS, ha definito un modello organizzativo della rete regionale HTA costituita dal Nucleo Tecnico HTA dell’Assessorato (NTHTA), dai Referenti Aziendali HTA e dai Team multidisciplinari Aziendali HTA con specifici compiti sulla base di specifiche direttive assessoriali.

Infatti così come definito dalle Linee guida regionali gli attori coinvolti nelle attività di valutazione delle tecnologie sanitarie secondo la metodologia HTA sono:

-   il Servizio 9 - Valutazione delle tecnologie sanitarie - struttura organizzativa dedicata a tale mission istituita presso il DASOE (D.P.Reg. n.369 del 30.09.2009);

- il Nucleo Tecnico HTA (NTHTA) regionale ossia la tecnostruttura regionale in collegamento funzionale con il Servizio 9 DASOE (DD.AA.n.1040/2012 e n.1162/2012), che rappresenta, con la Regione, il nodo centrale del sistema di governance regionale, istituito per assolvere la funzione trasversale di supporto consulenziale in materia di HTA per le strutture organizzative dell’Assessorato della Salute e per le Aziende Sanitarie; 

- i Servizi 3, 4, 8 del Dipartimento Pianificazione Strategica ed altre strutture per eventuali profili di competenza (es. Servizio 5, 7, DPS), quali soggetti concorrenti alla decisione e quindi supportati dalle evidenze HTA;

- i Referenti aziendali HTA, che costituiscono il collegamento intra regionale per l’attuazione delle politiche, dei piani regionali di diffusione dell’HTA nonché per l’individuazione delle tecnologie innovative, candidabili alla valutazione e  che svolgono la funzione di nodo aziendale per promuovere l’adozione delle metodologie e degli strumenti HTA nell’ambito delle strutture della propria Azienda, in stretta sinergia con la Direzione strategica ed, in particolare, con la Direzione sanitaria, che è supervisore del loro operato.

- i Team aziendali HTA, che come da indirizzo regionale (rif. nota prot.n.74866 del 1.10.2013), comprendono determinati profili professionali e hanno lo scopo di supportare il Referente HTA nell’attività di valutazione delle tecnologie sanitarie;

Con delibera n° 709 del 12 agosto 2013 e successiva n. 475 del 14 maggio 2014 l'Asp di Siracusa, così come richiesto dall’Assessorato Regionale della Salute, ha nominato, sulla base delle specifiche direttive assessoriali, i componenti del Team multidisciplinare HTA aziendale di supporto al Referente Aziendale HTA, il Dott. Giuseppe Capodieci, secondo le indicazioni operative riportate nella nota 74866 dell’1.10.2013.

Il D. A.  n. 2456/13 del 19.12.2013 ha approvato il documento "Linee guida regionali per la diffusione delle metodologie HTA nei processi decisionali regionali ed aziendali", ed ha istituito la "Rete Regionale per l'HTA", con il supporto di assistenza tecnica dell'AGENAS nell'ambito del POAT Salute Sicilia 2007-2013, linea verticale n.8.

Il  D.A. n. 2456/13 fornisce altresì le prime disposizioni per l’operatività della Rete e l’applicazione delle Linee guida regionali, che regolamentano la diffusione e l’adozione delle metodologie HTA nel SSR ed oggetto di un apposito monitoraggio attuativo per l'anno 2014, in considerazione del carattere sperimentale del percorso e della metodologia bottom up adottata nella definizione del modello organizzativo e degli strumenti operativi della Rete.

Ulteriori informazioni riguardanti le attività legate all'implementazione di dette linee guida nella nostra Azienda saranno pubblicate su questo sito web aziendale.

Con delibera n. 177 del 20/10/2014 l'Asp di Siracusa ha adottato il regolamento HTA. Con la relativa modulistica che dovrà essere ritirata dal richiedente valutazione nelle tecnologie sanitari. Il modulo compilato può essere trasmesso via email all'indirizzo hta@asp.sr.it.

Deliberazione n. 709 del 12 agosto 2013, individuazione referente aziendale HTA

Deliberazione n. 475 del 14 maggio 2014, nomina team aziendale HTA

Deliberazione di adozione del Regolamento HTA  (Atto di indirizzo interno ex art. 3 D.A. 2456/ 13 )  ASP Siracusa n. 177 del 20 ottobre 2014

Griglia di prioritarizzazione HTA

Modulo di richiesta valutazione tecnologie