Login
   
    
   Iscriviti


COMUNICATI STAMPA MAGGIO 2014
Giovedì
26 Novembre 2020

AL MUSCATELLO DI AUGUSTA SI PARLA DI ENDOMETRIOSI

UFFICIO STAMPA

 

Corso Gelone, 17 Siracusa - 96100

Tel. 0931 484324 Fax 0931 484319

ufficio.stampa@asp.sr.it                        Prot. n.2753/2014. U.S               Siracusa, lì 13/05/2014

www.asp.sr.it

COMUNICATO STAMPA

 

 

 

 

 


 

AL MUSCATELLO DI AUGUSTA SI PARLA DI ENDOMETRIOSI

 

 

L’endometriosi è una patologia molto diffusa ma non altrettanto conosciuta: per tale ragione l’Asp di Siracusa ha organizzato una conferenza dal titolo “Endometriosi: identikit di una malattia silenziosa” che si terrà nell’aula magna del presidio ospedaliero Muscatello di Augusta venerdì 16 maggio 2014 alle 16.

 

“Si stima che in Italia circa 3 milioni di donne soffrano di endometriosi, una malattia dolorosa ed altamente invalidante che colpisce prevalentemente le donne in età fertile, di cui non si conosce la causa, per la quale non è stata ancora trovata una cura risolutiva e la cui diagnosi ha un percorso a volte abbastanza lungo, pieno di sofferenze, con ricorso a varie terapie compresi psicofarmaci - spiega Enza D’Antoni, referente dell’unità operativa educazione e promozione alla salute del distretto sanitario di Augusta e organizzatrice del convegno –. Da qui l’importanza della diffusione della sua conoscenza per arrivare a formulare una diagnosi precoce a cui far seguire una terapia appropriata”.

 

Il convegno è organizzato in collaborazione con le associazioni AFI e AUSER, coinvolge professioni del settore e darà voce alle testimonianze di pazienti attraverso l’associazione italiana Endometriosi.

Dopo i saluti del direttore del Distretto sanitario di Augusta Lorenzo Spina i lavori saranno aperti dall’intervento introduttivo della referente Educazione alla Salute di Augusta Enza D’Antoni. Natalia Faranda, consigliere e responsabile Sicilia dell’Associazione italiana Endometriosi illustrerà le esperienze dell’associazione. A parlare di Endometriosi sarà Katiuscia Messina ginecologa del Centro screening dell’Azienda mentre la responsabile del Centro Sabina Malignaggi tratterà l’ambito dei fattori ambientali che possono contribuire allo sviluppo della malattia.

Della diagnosi e delle terapie da seguire parlerà Lucia Lo Presti, direttore del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Lentini. Gli aspetti che attengono alla psicoterapia verranno trattati infine da Alfonso Nicita, responsabile dell’Unità operativa Educazione alla salute dell’Asp di Siracusa.

 

« Indietro   [13.05.2014 - Agata Di Giorgio]


News