PROTEZIONE DATI PERSONALI

Login
   
    
   Iscriviti


COMUNICATI STAMPA APRILE 2014
Giovedì
4 Marzo 2021

PREVENZIONE AIDS, L'ASP SABATO SERA IN PIAZZA SAN ROCCO CON LA C.R.I.

 

UFFICIO STAMPA

 

Corso Gelone, 17  Siracusa - 96100

Tel. 0931 484324 Fax 0931 484319

ufficio.stampa@asp.sr.it                        Prot. n.2696/2014 U.S                     Siracusa, lì  4 aprile 2014

www.asp.sr.it

COMUNICATO STAMPA

 

PREVENZIONE AIDS, L’ASP SABATO SERA IN PIAZZA S. ROCCO CON LA C.R.I.

 

 

 

Nella sera di sabato 5 aprilE in piazzetta S. Rocco, nel centro storico Ortigia di Siracusa, dalle ore 20 in poi sino a tarda notte, su iniziativa dei volontari della Croce Rossa Italiana, con l’apporto dell’Asp di Siracusa per il tramite dell’Unità operativa Educazione alla Salute di cui è responsabile Alfonso Nicita,  si svolgerà una manifestazione per la prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse.

L’iniziativa si incentra sulla sensibilizzazione della popolazione, ma in particolare dei più giovani,  ad adottare comportamenti protettivi  verso l’espressione della sessualità nel contenimento di una patologia come l’AIDS i cui dati epidemiologici  sono sempre più in aumento ed ormai al di fuori delle  categorie in passato ritenute a rischio.

Durante la manifestazione i giovani della C.R.I.  proietteranno audiovisivi, distribuiranno  presidi sanitari forniti dall’Asp e materiale informativo curato dalla Educazione alla Salute.

Per la Croce Rossa  l’iniziativa si inserisce in un percorso che la vede presente non solo nei momenti emergenziali, ma anche nel contribuire a dare risposte di salute sociali secondo i dettami delle Organizzazioni Sanitarie nazionali ed internazionali.

Per l’Azienda sanitaria provinciale di Siracusa l’attuale iniziativa, svolta grazie alla sinergia e disponibilità dei giovani della C.R.I.,  è momento di un più articolato progetto di intervento sulle malattie sessualmente trasmesse che sta già vivendo interventi nelle scuole, nelle carceri, con i medici di medicina generale e personale ospedaliero che inciderà sulla stessa organizzazione e sul percorso per la diagnosi di HIV.

 

« Indietro   [04.04.2014 - Agata Di Giorgio]


News

Servizi ai cittadini

Coronavirus, obblighi e precauzioni

CUP ON LINE